Comune di Piana Crixia

ELEZIONI PARLAMENTO EUROPEO 8-9 GIUGNO 2024

Elezioni Parlamento Europeo 2024. Diritto di voto dei cittadini dell’Unione Europea residenti a Piana Crixia e non in possesso della cittadinanza italiana.

Scadenza domande: lunedì 11 marzo 2024

In occasione delle Elezioni Europee del 8 e 9 giugno 2024, i cittadini di uno Stato dell’Unione Europea, non in possesso della cittadinanza italiana, possono esercitare il diritto di voto a Piana Crixia quale comune di residenza.

Il modulo di domanda è disponibile in questa sezione oltre che sul sito internet del Ministero dell’Interno all’indirizzo:

https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2024

Le domande dovranno essere presentate entro il giorno 11 marzo 2024, dopo tale termine non saranno accolte.

La domanda, accompagnata da fotocopia del documento di identità, può essere consegnata:

  • via e-mail a: anagtrib@comune.pianacrixia.sv.it
  • via PEC a: protocollo@pec.comune.pianacrixia.sv.it
  • consegnata a mano presso l’Ufficio Anagrafe, via G. Chiarlone n. 47, negli orari di apertura al pubblico

L’ufficio elettorale, verificati i requisiti di ammissibilità, procederà all’iscrizione nelle apposite “liste elettorali aggiunte” e rilascerà la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove recarsi a votare.

I cittadini dell’Unione Europea già iscritti nelle liste elettorali del Comune di Piana Crixia in occasione delle precedenti elezioni Europee, non dovranno presentare una nuova domanda.

Si ricorda che l’eventuale trasferimento di residenza in altro comune italiano da parte di iscritti nella suddetta lista aggiunta determina l’iscrizione d’ufficio dei medesimi nella lista del nuovo comune di residenza.

Con l’iscrizione nelle liste aggiunte, si potrà esercitare il voto esclusivamente per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia e non per quelli del proprio Paese di origine.

Per compilare il modulo pdf è necessario aprirlo con il programma Adobe Reader versione 8 o superiore. Nell’eventualità che lo stesso venisse aperto direttamente con il browser potrebbe non essere possibile utilizzarlo; in tal caso sarà necessario, cliccando il tasto destro del mouse sulla pagina (con lo sfondo bianco), scegliere la voce ‘Salva documento con nome’; quindi salvare il modulo pdf nella cartella desiderata ed, infine, aprirlo con Adobe Reader.

Per eventuali problemi tecnici nella compilazione contattare info.optanti@interno.it

Categorie

Ultimo aggiornamento

26 Febbraio 2024